Il mio amore per gli animali, e per i cani in particolare, è nato con me.

All'età di quattro anni ho deciso che sarei diventata medico veterinario; inseguivo i cani per poterli accarezzare, collezionavo riviste cinofile ed enciclopedie sui cani.

Finalmente, dopo mille biglietti e letterine strappalacrime, scioperi della fame e del silenzio, è arrivato il mio primo cane! Una splendida Cockerina nera di nome Vicky! Ricordo ancora oggi l'enorme emozione!

Vicky è stata la mia compagna di studi al liceo e all'università, e mi ha accompagnato fino alla laurea in veterinaria.

Il mio primo incontro con i Flat Coated Retriever è stato casuale: ho accompagnato mia madre ad un'expo cinofila, e all'improvviso veniamo entrambe folgorate da una giovane femmina "marrone", che aveva qualcosa del Setter, ma non lo era... Ci avviciniamo e veniamo assalite dalla sua gioia di vivere! In quel momento mi sono ripromessa che in futuro sarebbe entrato un Flat nella mia vita; e così, sette anni dopo, è arrivato Jolly! La mia passione per la cinofilia e per la razza mi ha portato a frequentare le expo cinofile, stage di educazione cinofila e corsi di alimentazione. Poi sono arrivate Breeze, Tessa, Agapi e Karma, e la  decisione di cominciare ad allevare, supportata e sopportata dai miei tre figli: Vittoria (Dodi), Tommaso e Francesca.